MOTRICITA’ ARTISTICA

Nel corso di Motricità Artistica rivolto alle classi 1°-2°della scuola primaria  i vostri bambini potranno imparare i primi elementi di ginnastica artistica mediante il gioco e il divertimento!

Il corso è pensato per sviluppare nel bambino la maggior parte di capacità motorie possibili proprie di quest’età e per fornirgli un bagaglio motorio che gli faciliterà qualsiasi disciplina egli vorrà praticare in futuro. Particolare attenzione è data ai fondamentali preacrobatici della ginnastica a corpo libero (quali capovolta avanti e indietro, candela, ponte, spaccata, ruota e verticale al muro), all’utilizzo di piccoli attrezzi e, inoltre, mediante simpatici balletti, i bambini verranno introdotti al concetto di ritmo e impareranno a coordinare i movimenti con la musica divertendosi.

La struttura delle lezioni è la seguente:

• 1° FASE: Percorso motorio come riscaldamento introduttivo per sviluppare e migliorare oltre agli schemi motori di base quali strisciare, rotolare, lanciare e afferrare, anche la capacità di equilibrio, di coordinazione oculo-manuale e di differenziazione spazio-temporale. Alcuni esercizi sono poi rivolti all’apprendimento del salto, utile per un futuro approccio ai grandi attrezzi della ginnastica artistica; inoltre nel percorso gli allievi possono impratichirsi degli elementi della ginnastica già insegnati. In alternativa al percorso viene proposto un riscaldamento globale svolto in modo dinamico per insegnare le diverse tipologie di camminata e corsa e alcuni passi artistici, sempre con modalità adatte a questa fascia d’età;

• 2° FASE: Esercizi mirati al miglioramento della mobilità articolare, del tono e dell’elasticità dei muscoli svolti con la musica e balletti con movimenti artistici;

• 3° FASE: Insegnamento, mantenimento e perfezionamento dei fondamentali della ginnastica artistica;

• 4° FASE: Momento ludico con giochi selezionati al fine di sviluppare le capacità di combinazione motoria, reazione e anticipazione motoria assieme alla resistenza e all’acquisizione di regole sociali, come ad esempio il gioco contro un avversario. Attraverso il divertimento si vogliono insegnare queste che sono le capacità solitamente tralasciate da una tipica disciplina artistica, ma che sono utilissime al completo sviluppo motorio, cognitivo e sociale del bambino;

• FASE FINALE di defaticamento con esercizi di rilassamento.

Inoltre durante il corso verranno insegnati progressivamente i balletti che costituiranno il saggio finale.

 

IL MARTEDI DALLE ORE 16.30 ALLE ORE 18.00  PRESSO LA SALA F.FELLINI DI SALETTO con Michela

  • gennaio 2018
    LMMGVSD
    « dic   feb »
    1 2 3 4 5 6 7
    8 9 10 11 12 13 14
    15 16 17 18 19 20 21
    22 23 24 25 26 27 28
    29 30 31     
scopri il corso
scopri il corso