REGOLAMENTO SOCI

1-Al momento dell’iscrizione ogni tesserato è tenuto a versare la quota associativa stabilita dal Consiglio Direttivo. Nello stesso momento o successivamente dovrà versare la quota di frequenza al corso prescelto secondo le modalità di pagamento previste da listino. Non è ammessa alcuna forma di pagamento diversa da quella indicata.

2-Chiunque non rispetti le modalità di pagamento ed il regolamento andrà incontro alle sanzioni che ogni singolo caso richiede: esclusione immediata dalle lezioni in caso di mancato pagamento.

3-La frequenza al corso si intende dopo aver eseguito il pagamento della quota mensile. Ogni quota dovrà essere pagata entro il giorno 25 del mese in scadenza per il periodo successivo. Si prega la puntualità nei pagamenti. Qualora il Socio non effettuasse il pagamento entro tale giorno, il mese successivo lascerà il proprio posto alle persone in lista d’attesa.

4-Ogni socio iscritto riceverà la tessera Uisp, che dà diritto alla copertura assicurativa durante l’ora di lezione e ad usufruire delle agevolazioni previste. Dettagli in merito appesi in bacheca della sede.

5-L’abbonamento mensile si intende calcolato su una media di 4 settimane. La quota di partecipazione viene calcolata in base al numero di lezioni programmate periodicamente.

6-Insegnanti e collaboratori della Polisportiva sono autorizzati a fare controlli ai corsi per verificare il corretto comportamento dei soci e la regolarità dei pagamenti. In caso di inadempienza degli obblighi di versamento da parte di un Socio, verrà fatto sollecito allo Stesso mediante mail, sms o telefonata. Se il Socio non risponde entro il termine di 7 gg., oppure se rifiuta di pagare la quota, questi verrà escluso da tutte le attività sociali e non riammesso.

7-Qualora il Socio intendesse sospendere la frequenza di un corso per un dato periodo e poi riprenderlo, è invitato a comunicare il periodo di sospensione per riservarsi il posto. In caso contrario, la Polisportiva procederà con l’inserimento di persone in lista d’attesa.

8-Non sono ammessi recuperi o rimborsi di lezioni perse, tranne che per motivi di salute certificati.

9-Il rimborso del corso dovuto a problemi di salute e con presentazione di certificato medico deve essere richiesto entro 5 gg. dalla sospensione del corso, in caso contrario la quota verrà trattenuta come contributo volontario all’Associazione e quindi non restituita. Nel caso in cui il Socio che si ritira abbia pagato la quota stagionale in un’unica soluzione al momento dell’iscrizione, gli verrà restituita la somma corrispondente ai mesi interi non partecipati a partire dal mese successivo dal momento della comunicazione in segreteria.

10-Le lezioni perse per motivi a noi inerenti saranno regolarmente recuperate.

11-Gli allievi devono presentarsi puntuali alle attività nelle quali siano coinvolti.

12-Gli iscritti alla Polisportiva Vigodarzere sono tenuti a cambiarsi le scarpe da ginnastica prima di entrare nei locali adibiti all’attività fisica.

13-Gli orari dei corsi vengono scelti dalla Polisportiva Vigodarzere in base alle esigenze organizzative della stessa: la Polisportiva non è tenuta a prendere in considerazione le esigenze personali di ogni singolo socio.

14-Gli insegnanti non sono autorizzati a raccogliere iscrizioni né denaro.

15-Nelle palestre/sale dove si svolgono i corsi sono appesi il calendario delle lezioni con le festività, nonché gli avvisi per i soci che sono tenuti a leggere.

16-I soci sono invitati ad avere rispetto delle attrezzature sportive nonché dei locali utilizzati, messi gentilmente a disposizione dagli Enti territoriali.

17-Per qualsiasi informazione inerente a corsi, orari, e pagamenti rivolgersi alla segreteria.

 

Il Consiglio Direttivo della Polisportiva Vigodarzere

 

  • aprile 2018
    LMMGVSD
    « mar   mag »
           1
    2 3 4 5 6 7 8
    9 10 11 12 13 14 15
    16 17 18 19 20 21 22
    23 24 25 26 27 28 29
    30       
scopri il corso
scopri il corso