PORTARE I PICCOLI CON LA FASCIA

Il Portare è un'arte antica, che nel mondo occidentale è andata perduta, mentre resta presente e vivo in tutto il resto del mondo.

Portare il proprio bambino addosso è sicuramente un modo alternativo di trasportarlo, soprattutto in alcune situazioni dove il passeggino fatica ad arrivare, ma è anche molto di più, è anche un modo di mettersi in relazione con lui, fargli ritrovare la strettezza e le sensazioni che provava nella pancia della mamma.

Portare il proprio bambino, soprattutto sul fianco o sulla schiena, permette ai genitori di accompagnarlo nel mondo dialogando con lui.

Il lavoro è diviso in una parte divulgativa, l'incontro informativo, dove si danno informazioni sul portare e si mostrano alcuni supporti, e i corsi veri e propri dove i genitori imparano a legare i propri bambini.

I corsi sono diversi in base all'età del bambino e accompagnano la diade portato-portatore lungo un percorso tecnico ma anche relazionale, partendo dal davanti, poi il fianco e poi la schiena.

La ricchezza del corso, oltre ad avere una persona che in modo schematico segue i nostri gesti, è la possibilità di incontrare altri genitori con bambini della stessa età, per cui il corso diventa oltre ad un incontro "tecnico " anche una possibilità di scambio e confronto.

Ogni primo giovedi del mese organizziamo un INCONTRO INFORMATIVO GRATUITO  in cui capire cosa significa portare i bambini nelle diverse culture, cosa significa nella relazione con il bambino, oltre ad accenni di fisiologia e sicurezza. Un incontro in cui comprendere come e se portare il proprio bambino, con le corrette formazioni, concrete ed oggettive. Durante l’incontro verranno mostrati i diversi supporti (fascia lunga, fascia elastica, ring, mei tai, marsupio ergonomico) descrivendo limiti e proprietà di ognuno.

L’incontro è rivolto a genitori in attesa, genitori di neonati, nonni, zii, babysitter o chi è curioso di capire cosa significa portare addosso il proprio bambino o di cui ci si occupa. Non si apprendono tecniche di legatura.

 


Quando e Dove

GIOVEDI dalle ore 10.00 alle 12.00 presso la SEDE della POLISPORTIVA