Alvise Morato

“vorrei che le persone possano trovare attraverso la pratica dell’Aikido una nuova e positiva consapevolezza di sè”

 Sono Alvise, II Dan di aikido, e per mia grande passione insegno questa disciplina che pratico da ben 18 anni.

I miei corsi:   Aikido

I miei corsi:

Aikido

In parallelo a un mio profondo interesse per la lingua e la cultura nipponica, culminato in una laurea in Lingue e Civiltà Orientali conseguita presso l'Università Ca' Foscari di Venezia, ho coltivato la pratica dell'Aikido sotto la direzione dapprima di Favretti Sensei (con il quale ho proseguito lo studio dell'Aikishintaiso) e poi di Debiasi Sensei, con il quale ho fondato nel 2008 l'Accademia Aikido Shochikubai (di cui sono uno dei responsabili tecnici), collaborando altresì all'organizzazione di una serie di stage in USA diretti da Cognard Hanshi. Dal 2006 al 2013 ho curato a Padova un corso di Aikido rivolto specificamente ai bambini.
Membro della Accademia di Aikido e Cultura Tradizionale Giapponese (AACTG), oltre che di Dai Nippon Butoku Kai International Division (DNBK ID), frequento periodicamente stage e corsi specialistici impartiti da Salvadego Paolo Shihan per praticare e migliorare sempre più questa pratica.

In aikido principianti ed esperti praticano insieme. Questa modalità favorisce l'apprendimento di tutti e contribuisce a creare un clima collaborativo e di rispetto: da un lato chi è alle prime armi ha la possibilità di osservare e confrontarsi con chi ha maggiore esperienza, progredendo così più rapidamente; dall'altro i più esperti imparano a fare da guida e a relazionarsi con persone sempre nuove, senza perdere di vista le qualità dello 'spirito del principiante' (SHOSHIN).

Ogni lezione prevede una breve parte di esercizi individuali, dalla ginnastica di armonizzazione energetica alla propedeutica per le cadute, seguita dallo studio delle tecniche mostrate dall'insegnante, che vengono praticate a coppie o a piccoli gruppi. Le tecniche sono prevalentemente a mani nude, ma nell'aikido della nostra scuola è dato risalto anche alla pratica con le armi in legno, il jo (bastone corto) e il bokken (spada di legno).

Alle persone che frequenteranno il corso di aikido vorrei trasmettere entusiasmo: l'Aikido è una Via marziale affascinante, profonda e completa, che ha come obiettivo il benessere e l'evoluzione dell'individuo, e vorrei che le persone che la percorrono possano trovare attraverso la pratica una nuova e positiva consapevolezza di sè. Mi piacerebbe inoltre trasmettere la passione e la curiosità verso la cultura giapponese da cui l'aikido proviene, perché penso che sia un elemento trainante per chiunque si avvicini alla pratica. In generale le persone apprezzano di me la pazienza, la capacità di ascolto, la calma in ogni situazione, e l'attenzione nelle relazioni interpersonali; facoltà queste che mi permettono di insegnare e trasmettere questa mia grande passione.

Quando ho visto il sito della Polisportiva ho subito pensato che l'aikido potesse inserirsi molto bene tra le varie attività proposte, vista l'attenzione che l'associazione mette nei confronti delle pratiche legate al benessere, alla conoscenza di se e alle discipline orientali. Da tutti i membri dello staff sono stato accolto con grande disponibilità e gentilezza, e sono molto contento della possibilità di insegnare aikido in questo bel contesto. Spero che la collaborazione con la Polisportiva possa essere fruttuosa e duratura!