LO YOGA DELLE STAGIONI

Lo yoga che ci propone Claudia è orientato a tenere in considerazione quelli che sono i ritmi e i cicli naturali della Terra attraverso il passaggio e lo scorrere da una stagione all’altra. Il corpo naturalmente è influenzato da tali cambiamenti e la pratica che ti propone utilizza sequenze, più o meno dinamiche, asana e pranayama che sostengono e rafforzano la funzione di organi e meridiani energetici che, attraverso lo scorrere delle 4 stagioni, hanno maggior bisogno di attenzione e cura. Ciò avviene mediante la stimolazione, l’allungamento, il rilassamento muscolare e la presenza mentale nel qui e ora.

AUTUNNO (settembre/dicembre): pratica che sostiene principalmente l’energia dei polmoni, rigenerandoli. Equilibra la funzione tiroidea, favorisce la circolazione sanguigna scaricando le gambe dal carico venoso. Predispone inoltre al raccoglimento e all’introspezione che caratterizza questa stagione…ma con leggerezza e serenità.

INVERNO (dicembre/marzo): pratica che rafforza i reni e riequilibra l’energia dell’apparato genito-urinario, inoltre è un aiuto alla conservazione delle proprie energie per contrastarne la dispersione e favorirne la rigenerazione. Pratica che permette di aumentare la propria resistenza fisica anche attraverso il mantenimento statico delle asana.

PRIMAVERA (marzo/giugno): pratica che ha l’intento di   purificare, risvegliare, alleggerire e riscaldare. Sostenere il corpo nei suoi processi di detossinazione per liberarsi dalle impurità accumulate in inverno attraverso la tonificazione degli organi interni del bacino e dell’addome.

ESTATE (giugno/settembre): pratica che riequilibra l’eccesso o la carenza di calore favorendone la dispersione e andando a rinfrescare corpo ed emotività. Lavora inoltre sul rafforzamento dell’equilibrio psico-fisico donando flessibilità e freschezza.


Quando e Dove

il  LUNEDI dalle 13.30 alle 15.00 e GIOVEDI  dalle 13.30 alle 14.30  le classi hanno un andamento più dinamico e riattivante con parte conclusiva di rilassamento.

il  VENERDI  dalle 19.30 alle 21.00

le classi, pur mantenendo una certa attenzione a quello che è il lavoro fisico per migliorare le prestazioni e la flessibilità del corpo, hanno un andamento più lento, meditativo e introspettivo per dar modo di rilassare corpo-mente e concludere in relax la settimana.

presso la SEDE della POLISPORTIVA